Milazzo, Messina - dal 27 gennaio 2020

Milazzo

27 gennaio 2020 – Difficile parlare di questa tappa senza accennare al Risorgimento dal quale abbiamo preso in prestito il nostro nome. A Milazzo si combatté infatti una delle più cruciali battaglie dell’ascesa dei Mille garibaldini contro l’esercito borbonico, centosessant’anni fa. Di certo non è nostra intenzione paragonare le due imprese, ma certamente riconosciamo la responsabilità - in particolare in comuni come Milazzo – di esserci fatti portatori di un nome tanto importante sulle nostre spalle.

Ad ogni modo, è con questo spirito che Operazione Risorgimento Digitale approda alla sua ultima tappa isolana (prima sbarcare sul continente), posteggiando la Scuola di Internet sullo scenografico lungomare Marina Garibaldi – non a caso – per la sua ormai consueta settimana di permanenza.

Per tutti coloro che non avessero mai avuto modo di visitare questa città, vi basti immaginare una lingua di terra insinuata tra due golfi, affacciata su un’area marina protetta. Abbiamo reso l’idea.

È in questo contesto che ha inizio la settimana di apertura al pubblico del nostro truck, dentro al quale i formatori di ORD avranno tenuto brevi lezioni di digitale ai cittadini, oltre che guidarli nell’attivazione dello Spid (il sistema pubblico di identità digitale) e a raccogliere le iscrizioni per le aule che avranno luogo nella tre settimane successive in spazi messi a disposizione dal comune. La cosa più sorprendente? Aver avuto con noi anche i cittadini delle Eolie, Lipari e Vulcano, approdati sull’isola per partecipare ai nostri corsi.

A sostenere il nostro impegno è accorso anche il sindaco Giovanni Formica, che ha evidenziato quanto un’occasione come questa debba essere vissuta con grande considerazione sia dai cittadini sia dalla pubblica amministrazione.

È un colpo al cuore Milazzo e con lei i suoi cittadini, così legati alle tradizioni, così rivolti al futuro, con curiosità e coraggio.

E ora lasciamo la Sicilia, attraversiamo lo Stretto e conquistiamo la Calabria.
Prossima tappa: Gioia Tauro, a partire dal 3 febbraio. Arriviamo!

Liana Iadicicco

Tim aderisce a

In collaborazione con

Con il patrocinio di

Federazione di settore

In collaborazione con