Vibo Valentia, Vibo Valentia - dal 10 febbraio 2020

Vibo Valentia

10 febbraio 2020 – Si scorge la penisola di Tropea, dall’altopiano di Vibo. Il nostro truck - la Scuola di Internet – apre le sue porte parcheggiata nel centro storico, in Piazza del Municipio, in un giorno particolarmente freddo per questa zona.

Il sindaco, Maria Limardo, ha accolto con grande positività l’iniziativa, coinvolgendo tutta la comunità vibonese – dai comuni cittadini ai dipendenti della pubblica amministrazione - in un’ottica di formazione e di crescita dell’intero territorio, sfatando i timori legati al mondo virtuale e facendo finalmente comprendere quanto facilitata possa essere, grazie alla rete, la vita di tutti i giorni.

Undicesima tappa dell’Operazione, anche a Vibo il truck si tratterrà per una settimana, aprendo le sue porte alla cittadinanza per esplorare le possibilità offerte dal web, guidare all’attivazione dello Spid (v e raccogliere le iscrizioni per le aule che, dopo la partenza della Scuola di Internet alla volta della prossima tappa, avranno inizio per tre settimane negli spazi designati dal comune. In questo periodo, i corsi istruiranno in maniera approfondita sulle molteplici opportunità offerte dal digitale e si concluderanno con la consegna del diploma che attesterà la “cittadinanza di Internet”.

Abbiamo scelto questo termine “cittadino”, proprio per creare un senso di comunità, di legame e di connessione tra coloro che vorranno avventurarsi in territorio virtuale e condividere le proprie esperienze di vita. Perché è questo il fulcro dell’esperienza di ogni cittadino: la condivisione; di valori, di opinioni, di servizi, ognuno in favore del prossimo suo sconosciuto, con il quale si mettono indiscriminatamente in piazza i propri pensieri, per il solo semplice fatto che far parte di una comunità è componente intrinseca del nostro essere. E questo gli abitanti di Vibo lo hanno capito molto bene, aderendo alla nostra iniziativa con curiosità e passione, iscrivendosi numerosi alle aule delle settimane successive.

E ora la prossima tappa di Operazione Risorgimento Digitale: Soverato, dove arriveremo con la nostra Scuola il 17 febbraio.

Grazie Vibo e a presto!

Alessandro D'Uffizi

Tim aderisce a

In collaborazione con

Con il patrocinio di

Federazione di settore

In collaborazione con