I Partner dell'operazione: ZTE

“Con l'Operazione Risorgimento Digitale , ZTE si unisce a TIM per aiutare l'Italia a fare un ulteriore salto nel futuro. Condividendo il suo know how, ZTE rende le nuove tecnologie accessibili a tutti.”

Hu Kun, President ZTE Western Europe and CEO ZTE Italia

Uno degli Use- Cases allo ZTE Innovation and Research Center:
360 4K live streaming su rete 5G

Company  profile

Fondata a Shenzhen (Cina) nel 1985, ZTE Corporation è uno dei 4 top player nel settore delle telecomunicazioni a livello internazionale. Partner di più di 500 Operatori in oltre 160 Paesi, è quotata alle borse di Shenzhen e Hong Kong. ZTE Corporation vanta soluzioni innovative e personalizzate per specifiche esigenze, sviluppa dispositivi mobili e soluzioni di business enterprise ed è all’avanguardia soprattutto nei settori 4G e 5G. In Italia dal 2005, nel 2017  decide di cambiare nome da ZTE Italy in ZTE Italia nel 2017,  proprio a sottolineare il ruolo strategico che il nostro Paese inizia ad assumere nei suoi piani di sviluppo. 

Storie di inclusione digitale

Dal 2018 ZTE partecipa al trial 5G del MISE nelle città di L’Aquila e Prato contribuendo insieme ai partner di progetto a realizzare use cases su tematiche come: smart city, agricolture 4.0, smart grid, e-heath, automotive e altri servizi digitali. A L’Aquila ZTE utilizza il suo centro nazionale - lo Zirc (Zte Italia Innovation & Research Center) - come hub di innovazione caratterizzato da una area multimediale di circa 1000mq dove tutti i partner possono lavorare insieme e testare le soluzioni individuate nell’ambito di una copertura di Rete 5G di alte prestazioni. Una attenzione particolare è stata data nell’individuare use case di Rete 5G che avessero una finalità legata a concreti benefici alla comunità. In quest’ottica sono quindi stati realizzati, ad esempio, servizi di e-health in collaborazione con una casa di cura locale, azioni di monitoraggio strutturale degli edifici de L’Aquila, applicazioni di allarme e pronto intervento relative a casi di terremoto e valorizzazioni del patrimonio artistico e culturale attraverso tecniche di Realtà Aumentata e di Realtà Virtuale. Tutte queste attività sono state svolte collaborando attivamente con le strutture interessate dalle sperimentazioni: uffici comunali de L’Aquila, casa di cura ex ONPI de L’Aquila, Museo Munda,  chiesa di Fossa e Basilica di Colle Maggio e moltre altre ancora.

I volti e le storie di ZTE

Tim aderisce a

In collaborazione con

Con il patrocinio di

Federazione di settore

In collaborazione con