I Partner dell'operazione: OPPO

“OPPO è da sempre in prima linea nella promozione e nella creazione di tecnologie d’avanguardia. Proprio con questo spirito, la partecipazione ad un’iniziativa come Operazione Risorgimento Digitale è per noi di fondamentale importanza. Promuovere la cultura del digitale e formare le nuove generazioni che saranno sia creatori sia fruitori delle future tecnologie rappresenta un percorso che rispecchia la filosofia che muove OPPO”

Daniele De Grandis, Executive Director OPPO Italia

Company profile

OPPO è un marchio di smartphone tra i più importanti al mondo. Sin dal lancio del suo primo device - “Smiley Face” - nel 2008, OPPO ha ricercato una perfetta sinergia tra il design estetico e le scoperte tecnologiche. Oggi OPPO offre ai consumatori un’ampia gamma di smart device con in testa le serie Find e la serie Reno. Oltre a questi OPPO offre ai consumatori il sistema operativo ColorOS e servizi internet come OPPO Cloud e OPPO+. OPPO opera in più di 40 paesi e regioni, con 6 Istituti di Ricerca e 4 centri di ricerca e sviluppo in tutto il mondo e un Centro Internazionale di Design a Londra. OPPO ha oltre 40.000 dipendenti dedicati a creare una vita migliore per i clienti di tutto il mondo.

Storie di inclusione digitale

OPPO mette da sempre in campo a livello internazionale iniziative volte a migliorare l’esperienza digitale delle persone e la qualità della loro vita attraverso la tecnologia.

Prendiamo ad esempio le iniziative portate avanti nel villaggio di Toraja (Indonesia), rinomata nel mondo per la produzione di prodotti tessili fatti a mano.  In seguito ad una continua emigrazione di giovani adulti in cerca di lavoro, a Toraja erano rimasti principalmente bambini e anziani che svolgevano la maggior parte del lavoro senza però possedere più le capacità tecnologiche necessarie a promuovere e vendere online i propri prodotti. Il risultato di questo processo portò all’inevitabile impoverimento dell’area e di tutti gli abitanti coinvolti.

Il team di OPPO, venuto a conoscenza di questa situazione, si recò sul posto, dopo aver aver fornito a tutti gli abitanti uno smartphone OPPO, insegnò agli abitanti di Toraja come utilizzare Google, Instagram e siti di e-commerce per promuovere la propria attività e monetizzare il lavoro svolto in loco.

Dopo questa prima fase iniziale di trasmissione di conoscenze e tecnologie, gli anziani del villaggio iniziarono ad educare i giovani dando vita ad un ciclo di formazione tecnologica interno che ha permesso al villaggio di riprendersi economicamente e di poter entrare in contatto con il resto del mondo.

Per OPPO gli smartphone rappresentano un punto di accesso dedicato a tutti coloro che vogliono condividere le proprie passioni, i propri talenti e le proprie tradizioni, proprio come per la popolazione di Toraja.

I volti e le storie di OPPO

Tim aderisce a

In collaborazione con

Con il patrocinio di

Federazione di settore

In collaborazione con