Operazione Risorgimento Digitale
Diario pag. 1

#IlProgettononsiferma

24 Febbraio 2020 – Risorgimento Digitale è nato per unire l’Italia. Per andare nelle piazze e nei paesi ad insegnare Internet ai moltissimi italiani esclusi dalla rivoluzione digitale. Per incontrare giovani e anziani e creare connessioni virtuose. Lo abbiamo fatto per più di 100 giorni aprendo scuole gratuite di Internet in tutte le province della Sicilia; stavamo ultimando la Calabria ed eravamo sul punto di avviare le attività in Liguria e Friuli Venezia Giulia. Ma quello che sta accadendo nelle ultime settimane nel nostro paese non ha potuto lasciarci indifferenti.

A prescindere da quelli che si riveleranno alla fine i reali effetti del coronavirus; e nonostante la profonda fiducia  nella capacità di reazione del nostro sistema sanitario nazionale, è chiaro che non ci siano le condizioni per portare avanti il tour. Se fosse un evento sportivo diremmo che è sospeso per impraticabilità del campo. La sospensione del tour, che ci auguriamo breve un po’ come tutta l'emergenza, ci consentirà di accelerare su tutte le altre attività di ORD, i corsi per gli studenti, gli insegnanti, i lavoratori, gli imprenditori, i disoccupati e i migranti, che a questo punto potremo varare prima del previsto. Il progetto insomma va avanti; il tour riprenderà appena possibile.

Il bollettino dell’Operazione

Diario pag. 11

#LeMasterClass

A partire dal 16 giugno, e fino al 10 di luglio, infatti, diamo il via a un nuovo ciclo di appuntamenti online con le Master Class

Diario pag. 10

#LaNostraScuola

Con 80 live streaming e 18mila ore di contenuti on-demand fruiti, gli “studenti” della nostra Scuola Online sono stati oltre 700mila

Diario pag. 9

#MDW2020

La sfida per portare a tutti la Rivoluzione di Internet non si ferma e, questa settimana, incontra la Milano Digital Week 2020.

Diario pag. 8

#Etuseiottimista? II

E' importante ricordarsi sempre che “nella vita diventiamo ciò verso cui andiamo: il Futuro sta a voi”.

Tim aderisce a

In collaborazione con

Con il patrocinio di

Federazione di settore

In collaborazione con