Operazione Risorgimento Digitale
Bollettino 2

#SolidarietàDigitale

27 Marzo 2020 – Ci siamo fermati un mese fa. Ma non si ci siamo fermati mai. Fa effetto rileggere adesso le parole con cui il 24 febbraio annunciavamo la sospensione del tour, la più grande scuola di Internet mai immaginata (da aprire in 107 comuni italiani), rivolta a chi su Internet non c’è mai stato. Se c’è una cosa che sta tenendo il paese aperto laddove è possibile, quella cosa è Internet. È la rete che fa funzionare le scuole (alcune), che consente di fare smart working da casa (per i mestieri per i quali lo smart working ha un senso), che ci fa compagnia mettendo in comunicazione nonni e nipoti, compagni di banco, amori lontani. Non avevamo sbagliato obiettivo dicendo che le competenze digitali, la capacità di stare in rete, sono una questione di cittadinanza, un requisito della democrazia moderna.

Quando questa storia sarà alle nostre spalle saremo un paese diverso, più consapevole e sicuramente più digitale. Intanto qui non ci siamo fermati mai. Stiamo supportando dal primo giorno le piattaforme di didattica online, che già esistevano, ma pochissimi le sapevano usare (quando qualcuno si perde, interveniamo noi). E poi abbiamo portato tablet, negli ospedali, per far sì che i malati possano continuare a vedere i parenti; e telefonini, nelle carceri, perché non puoi bloccare i colloqui dei detenuti con i familiari. Non siamo i soli a darci da fare su questo fronte: nel nome della “solidarietà digitale” lanciata dal ministro Pisano si sono mobilitati tutti, con una sola bandiera. Questo momento drammatico ha fatto venire fuori una resilienza e un patriottismo che non sapevamo di avere. Il risorgimento digitale è appena iniziato.

Tim aderisce a

In collaborazione con

Con il patrocinio di

Federazione di settore

In collaborazione con

Operazione Risorgimento Digitale
Bollettino 1

#IlProgettononsiferma

24 Febbraio 2020 – Risorgimento Digitale è nato per unire l’Italia. Per andare nelle piazze e nei paesi ad insegnare Internet ai moltissimi italiani esclusi dalla rivoluzione digitale. Per incontrare giovani e anziani e creare connessioni virtuose. Lo abbiamo fatto per più di 100 giorni aprendo scuole gratuite di Internet in tutte le province della Sicilia; stavamo ultimando la Calabria ed eravamo sul punto di avviare le attività in Liguria e Friuli Venezia Giulia. Ma quello che sta accadendo nelle ultime settimane nel nostro paese non ha potuto lasciarci indifferenti.

A prescindere da quelli che si riveleranno alla fine i reali effetti del coronavirus; e nonostante la profonda fiducia  nella capacità di reazione del nostro sistema sanitario nazionale, è chiaro che non ci siano le condizioni per portare avanti il tour. Se fosse un evento sportivo diremmo che è sospeso per impraticabilità del campo. La sospensione del tour, che ci auguriamo breve un po’ come tutta l'emergenza, ci consentirà di accelerare su tutte le altre attività di ORD, i corsi per gli studenti, gli insegnanti, i lavoratori, gli imprenditori, i disoccupati e i migranti, che a questo punto potremo varare prima del previsto. Il progetto insomma va avanti; il tour riprenderà appena possibile.

Tim aderisce a

In collaborazione con

Con il patrocinio di

Federazione di settore

In collaborazione con

La più grande scuola di internet gratuita - Operazione Risorgimanto digitale TIM - Excellence Partner Google
Milano, 12/03/2020

#LaScuolaContinua a Milano. Anche in quinta elementare.

Le scarpe create dai bambini della Scuola Elementare G.B Pirelli

La campagna in corso

Abbiamo raggiunto 12 province su 107 prima di sospendere in via cautelativa il tour.

La sospensione del tour, che ci auguriamo breve, ci consentirà di accelerare su tutte le altre attività di Operazione Risorgimento Digitale: corsi per gli studenti, gli insegnanti, i lavoratori, gli imprenditori, i cittadini tutti.
Il progetto insomma va avanti, il tour riprenderà appena possibile.

Scopri il tour
Mappa delle Tappe

Internet in 100 secondi

In brevi video pillole le potenzialità di Internet per i cittadini e per la pubblica amministrazione.

Salvatore Aranzulla

Entrare in rete connessione e wifi

Che cos’è Internet? Se lo chiedete a Google avrete 43.900.000 risposte. Per semplificare ve lo dirò in una frase: Internet è la rete che collega il mondo intero.

Salvatore Aranzulla

Ernesto Belisario

Carta della Cittadinanza Digitale

Internet e le tecnologie informatiche hanno avuto un impatto anche nei rapporti che intratteniamo con le pubbliche amministrazioni, rendendoli più semplici e trasparenti

Ernesto Belisario

I nostri partner

Operazione Risorgimento Digitale è un progetto aperto a tutti: scopri chi ha già aderito


Tim aderisce a

In collaborazione con

Con il patrocinio di

Federazione di settore

In collaborazione con